login
Ritorno alla pagina iniziale

Istituto grigione per la ricerca sulla cultura

Accedere al sito > Istituto grigione per la ricerca sulla cultura

L’Istituto grigione per la ricerca sulla cultura (igc) è un’istituzione di ricerca indipendente con sede a Coira. Esso conduce e promuove ricerche nel campo delle scienze umanistiche, sociali e culturali con riferimento generale all’area alpina e in particolare ai Grigioni e relative regioni confinanti.
La sede principale si trova nel centro storico di Coira. A Sils in Engadina l’Istituto gestisce una succursale (Kulturbüro Sils/Segl KUBUS). La struttura portante dell’igc è la Stiftung für Kulturforschung Graubünden, istituita nel 2006. Progetti di ricerca, manifestazioni e infrastrutture dell’igc vengono finanziati con contributi di mano pubblica della Confederazione e del Cantone, con contributi di terzi e con mezzi della Fondazione.
I progetti dell’igc si indirizzano sugli interessi della regione oggetto della ricerca, ma devono rivestire importanza anche nell’ambito sovraregionale e nazionale. Un comitato scientifico è competente della consulenza specialistica, ed è composto da titolari di cattedre e docenti di università svizzere. Essi rappresentano un ampio spettro di materie e discipline e fanno da tramite con gli istituti universitari e le istituzioni nazionali di promozione della ricerca.