d
t
m

Migranti e apprendimento L2 Impatto dei metodi didattici sull’apprendimento dei migranti adulti nei corsi di lingua seconda

Settore: 
Insegnamento e apprendimento delle lingue, valutazione delle competenze linguistiche
Direzione del progetto:

Supervision: Thomas Studer

Durata: 
da 01.2012 a 12.2014
Stato: 
Completato
Flüssigkeit und Korrektheit - Flüssigkeit oder Korrektheit?
Peter Lenz, Malgorzata Barras, Fabienne Manz
Descrizione: 

Esistono poche informazioni affidabili (comprovate dall’esperienza) riguardo alla prassi didattica di corsi per principianti destinati a un pubblico che impara una lingua seconda. Lo scopo di questo progetto consisteva innanzitutto nell’integrare degli elementi didattici, adatti soprattutto ad un pubblico che non ha molta familiarità con l’ambiente scolastico, in un modello di corso (e relativi materiali) che presenti delle situazioni quotidiane. Ciò allo scopo di verificarne l’impatto nella pratica e di poterlo paragonare a un concetto di corso piuttosto convenzionale.
Le differenze tra le due tipologie di corsi si possono riassumere come segue: il concetto del gruppo di intervento (6 classi) pone l’accento sull’imparare con i chunk (sequenze di parole) e praticare un’attività regolare di esercitazione alla fluenza; il concetto del gruppo di controllo non prevede sistematicamente questi due fattori, quanto piuttosto, come previsto dai manuali, delle lezioni specifiche di grammatica (chiaramente indicate come tali) e lo studio di vocaboli singoli. 

Finalità – Risultati attesi: 

I risultati di questo studio simil-sperimentale sono ambivalenti: nei test orali il gruppo d’intervento aveva ottenuto risultati simili, a livello di contenuto e funzionale, del gruppo di controllo, mentre aveva superato quest’ultimo per quanto riguarda la fluenza. Tuttavia, il gruppo di controllo si era distinto per la correttezza all’orale. La parte scritta dei test, e anche la correttezza degli enunciati, ha presentato simili difficoltà per entrambi i gruppi. Le interviste con gli insegnanti indicavano che il concetto del gruppo di intervento era giudicato utile dai discenti con poca esperienza dell’apprendimento formale, mentre era talvolta criticato dagli insegnanti e dai discenti abituati ai corsi formali.

File audio del manuale "Alltagsdialoge"

Track #1 - Sich als neuen Nachbarn vorstellen

Track #2 - Einer Nachbarin im Treppenhaus begegnen

Track #3 - Einer Nachbarin Hilfe anbieten

Track #4 - Ein Möbel kaufen

Track #5 - Eine Wohnung suchen und mieten

Track #6 - Sich mit einem Freund verabreden

Track #7 - In der Apotheke ein Medikament kaufen