d
t
m
^

Pro Grigioni Italiano

La Pro Grigioni Italiano (Pgi) è un’associazione fondata a Coira nel 1918. Il suo scopo è quello di promuovere la lingua italiana nel Cantone dei Grigioni e nella Confederazione, in special modo sostenendone l’attività culturale nel Grigionitaliano e difendendo gli interessi della minoranza italofona in Svizzera. La Pgi è organizzata su base federativa: conta 10 sezioni sparse su tutto il territorio nazionale. Le sezioni nel Grigionitaliano (Bregaglia, Moesano e Valposchiavo) e a Coira gestiscono un Centro regionale che si avvale di un operatore culturale.?Come previsto dalla Legge cantonale sulle Lingue, dal 1° gennaio 2009 l’attività della Pgi è fissata da accordi di prestazione con il Cantone della durata di quattro anni. Gli accordi di prestazione suddividono l’attività della Pgi sostanzialmente in tre campi di attività: l’animazione culturale, le pubblicazioni nonché le consulenze che comprendono tutti gli interventi della Pgi in favore della lingua e della cultura italiana indirizzate prevalentemente a istituzioni pubbliche. La Pgi è infine la rappresentante del Grigionitaliano presso il Consiglio d’Europa per le questioni legate alla lingua.?La Pgi finanzia la sua attività principalmente grazie agli aiuti della Confederazione e del Cantone, con le quote sociali dei soci e con la vendita delle sue pubblicazioni, nonché con sponsor.

Infurmaziuns en rumantsch

Aree di ricerca: 

Tra le molteplici attività della Pgi vi è dal 1931 anche la pubblicazione dei Quaderni grigionitaliani. Si tratta di un trimestrale di cultura varia che rappresenta una sorta di enciclopedia del sapere grigionitaliano. La pubblicazione si rivolge a persone interessate alla cultura, alla letteratura, alla lingua e alla storia. Grazie all’alta qualità dei sui articoli, i «Quaderni» sono sostenuti finanziariamente da Pro Helvetia e negli anni sono diventati una preziosa fonte di documentazione e d’informazioni indispensabili per chi si interessa al Grigionitaliano. Grazie a una collaborazione tra la Pro Grigioni Italiano, il Politecnico federale di Zurigo e altri atenei svizzeri, dall'inizio del 2010, i Quaderni grigionitaliani sono accessibili anche in rete. Nell’ambito del progetto pilota retro.seals del Consorzio delle biblioteche universitarie svizzere abbiamo digitalizzato ed elaborato tramite riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) i «Quaderni» dal 1° numero pubblicato nel 1931. Le pagine accessibili via rete ammontano a ben 25'000. Saranno inoltre incrementate con i nuovi fascicoli che saranno messi in rete un anno dopo la loro pubblicazione in forma cartacea. I Quaderni grigionitaliani sono liberamente consultabili per anno di pubblicazione, fascicolo oppure per ricerca testuale ("full-text") all’indirizzo web: http://qgi.pgi.ch

Pro Grigioni Italiano St. Martinsplatz 8 CH-7000 Coira
+41 (0)81 252 86 16
Contatto: 
Giuseppe Falbo, giuseppe.falbo@pgi.ch
Regione: 
Grigioni
Parole-chiave: 
Didattica e pedagogia
Insegnare e imparare
Cultura e storia
Politica linguistica
Italiano