d
t
m
^

Progetti completati

Plurilinguismo individuale

Questo settore si dedica alla ricerca sull’acquisizione simultanea o successiva di più lingue (lingua prima, seconda, terza), a varie età e in vari gruppi demografici, inclusa la popolazione migrante. Sulla base di studi empirici longitudinali, si cerca di far luce sui fattori che influenzano lo sviluppo delle competenze linguistiche individuali.

Direzione: Prof. Raphael Berthele

Progetto di ricerca realizzato dall'Università di Berna (UniBE) e dall'Osservatorio linguistico della Svizzera Italiana (OLSI)

Nell'ambito del progetto "Italiano ricettivo", l’elaborazione...

Lo scopo del progetto "Lingua d’origine e lingua di scolarizzazione: in quale misura le competenze linguistiche sono trasferibili?” è consistito nell’investigare i potenziali transfert tra la...

Progetto di ricerca realizzato dall'Alta scuola pedagogica dei Grigioni PHGR

Il progetto "Rumantsch receptiv" è stato realizzato allo scopo di sviluppare materiale didattico sulla base di...

Project realisà tras la Scola auta da pedagogia dal Grischun

Il project "Rumantsch receptiv" (www.chapeschas.ch) è vegnì concepì sco...

Insegnamento e apprendimento delle lingue, valutazione delle competenze linguistiche

Questo settore si interessa alle ricerche sullo sviluppo, l’analisi e la pratica delle competenze plurilingue e multiculturali. In particolare sono studiati (1) l'apprendimento delle lingue non guidato, guidato e autonomo, (2) l’insegnamento del plurilinguismo e delle lingue seconde (prendendo in considerazione le finalità dell’insegnamento e dell’apprendimento, i curricula ed i piani di studio, nonché le metodiche per l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue) e (3) la valutazione delle competenze linguistiche e dei programmi di lingua.

Direzione: Prof. Thomas Studer

Progetto di ricerca è stato realizzato dall'Alta scuola pedagogica di Lucerna (PH Luzern).

Tale progetto ha studiato l’impatto dei programmi di scambio linguistici sullo sviluppo delle...

Progetto di ricerca realizzato dall'Università di Ginevra (UNIGE)

Scopo centrale del progetto era la costruzione di una base empirica per capire cosa si può insegnare, partendo dalle...

Progetto di ricerca realizzato dall'Alta scuola pedagogica di Lucerna (PH Luzern)

Il progetto esaminava il modo in cui l’insegnamento delle competenze (inter-)culturali e della riflessione...

Esistono poche informazioni affidabili (comprovate dall’esperienza) riguardo alla prassi didattica di corsi per principianti destinati a un pubblico che impara una lingua seconda. Lo scopo di...

In collaborazione con l'Alta scuola pedagogica di San Gallo (PHSG) e la Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI)

Il progetto “Profili di sviluppo nell’...

Lo scopo del progetto summenzionato era doppio:

(1) adattare per il livello secondario I le schede pedagogiche sviluppate nel 2009 nel quadro di un progetto di creazione di materiale per...

Nella primavera del 2017 la CDPE ha verificato le competenze di base della prima lingua straniera al termine della scuola elementare. Sulla base di tali dati, i cantoni “Passepartout”, cioè quelli...

Progetto di ricerca realizzato dall'Alta scuola pedagogica di Sciaffusa (PHSH) e dall'Alta scuola pedagogica dei Grigioni (PHGR)

I testi contenuti nei libri scolastici sono spesso troppo...

Plurilinguismo istituzionale e sociale

Questo settore si occupa degli aspetti sociali e istituzionali del plurilinguismo, ponendo l'accento sull'ambiente scolastico, su quello lavorativo, sulle istituzioni culturali e politiche, sulla politica linguistica e sul diritto. Caratterizzata da un approccio socio- e antropologico, questa area di ricerca si focalizza sui processi attraverso i quali la nostra società valorizza o penalizza alcune lingue ed i suoi utilizzatori, i rapporti di forza tra le diverse comunità linguistiche, le disparità sociali e il ruolo assunto dalla mondializzazione nella diffusione e nella pratica del plurilinguismo.

Direzione: Prof. Alexandre Duchêne

Il mondo del lavoro attuale è caratterizzato da un’economia globalizzata e da un aumento della migrazione e della mobilità. Le pratiche plurilingui sono sempre più importanti in questo nuovo...

La rappresentanza adeguata delle comunità linguistiche in seno all’Amministrazione federale è considerata, nel discorso politico, come un’espressione importante...

Progetto di ricerca realizzato dall'Università della Svizzera Italiana (USI)

Secondo la legislazione in vigore, la Confederazione ha come missione d’incoraggiare le competenze linguistiche...

A partire dal 2010, l’Ufficio federale di statistica (UST) ha effettuato un censimento annuale della popolazione estraendo le informazioni principalmente dai registri degli abitanti e...