d
t
m
^

La ricerca al Centro scientifico di competenza sul plurilinguismo

Con i suoi progetti di ricerca, il CSP si è fissato l’obiettivo ambizioso di fornire un contributo fondato su basi scientifiche ed empiriche, allo scopo di rispondere agli interrogativi sociali d’attualità riguardanti il plurilinguismo. Gli assi fondamentali e le priorità sono fissati da un programma di lavoro sull’arco di vari anni. Tale programma è proposto dal CSP e deve essere approvato dal gruppo direttorio.

Nell’ambito delle sue attività di ricerca, il CSP è tenuto a rispettare i principi di una buona pratica scientifica. La sua ricerca applicata copre i settori “Plurilinguismo individuale”, “Insegnamento e apprendimento delle lingue, valutazione delle competenze linguistiche” e “Plurilinguismo istituzionale e sociale".

 

Plurilinguismo individuale

Questo settore si dedica alla ricerca sull’acquisizione simultanea o successiva di più lingue (lingua prima, seconda, terza), a varie età e in vari gruppi demografici, inclusa la popolazione migrante. Sulla base di studi empirici longitudinali, si cerca di far luce sui fattori che influenzano lo sviluppo delle competenze linguistiche individuali.

Direzione: Prof. Raphael Berthele

Il potenziale variabile degli individui nell’apprendimento delle lingue straniere è stato studiato da numerosi ricercatori sin dagli anni ‘50. Sotto il termine di ...

Il progetto „Mehrsprachige Praktiken von Kindern und Fachpersonen in Spielgruppen, (MePraS)“ (prassi plurilingue dei bambini e dei professionisti dell’infanzia nei gruppi di gioco) intende...

Questo progetto ambisce a descrivere lo sviluppo delle competenze nella produzione scritta (nella lingua d’origine e in quella di scolarizzazione) di bambini con...

Questo stato della ricerca tratterà le differenze inter-individuali concernenti i risultati nell’apprendimento delle lingue straniere a scuola. Il fine è di recensire e...

Insegnamento e apprendimento delle lingue, valutazione delle competenze linguistiche

Questo settore si interessa alle ricerche sullo sviluppo, l’analisi e la pratica delle competenze plurilingue e multiculturali. In particolare sono studiati (1) l'apprendimento delle lingue non guidato, guidato e autonomo, (2) l’insegnamento del plurilinguismo e delle lingue seconde (prendendo in considerazione le finalità dell’insegnamento e dell’apprendimento, i curricula ed i piani di studio, nonché le metodiche per l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue) e (3) la valutazione delle competenze linguistiche e dei programmi di lingua.

Direzione: Prof. Thomas Studer

Nell’insegnamento moderno delle lingue straniere, l’accento è nettamente posto sull’uso della lingua: soprattutto con l’introduzione del Quadro comune europeo di...

L’obiettivo del progetto è di valutare, nella Svizzera orientale e occidentale, l’effetto di alcuni scambi linguistici impostati in diversi modi. Questi scambi sono adattati al livello scolastico...

La valutazione delle competenze via compiti (task) quasi-autentici è il miglior metodo per misurare in modo sommativo quanto i discenti siano effettivamente in grado di...

Questo progetto ambisce a documentare e trattare criticamente le condizioni di implementazione dell’insegnamento bilingue alla scuola primaria, in relazione a due...

Questo progetto si occupa delle possibilità e dei limiti dell’attuazione d’approcci plurilingui nell’insegnamento delle lingue straniere nella scuola obbligatoria. Lo...

Nonostante l’importanza degli scambi linguistici (e culturali) sia chiaramente riconosciuta, l’impatto della loro promozione sugli scambi realmente effettuati è debole. L’organizzazione e l’...

Plurilinguismo istituzionale e sociale

Questo settore si occupa degli aspetti sociali e istituzionali del plurilinguismo, ponendo l'accento sull'ambiente scolastico, su quello lavorativo, sulle istituzioni culturali e politiche, sulla politica linguistica e sul diritto. Caratterizzata da un approccio socio- e antropologico, questa area di ricerca si focalizza sui processi attraverso i quali la nostra società valorizza o penalizza alcune lingue ed i suoi utilizzatori, i rapporti di forza tra le diverse comunità linguistiche, le disparità sociali e il ruolo assunto dalla mondializzazione nella diffusione e nella pratica del plurilinguismo.

Direzione: Prof. Alexandre Duchêne

Le direttrici e i direttori della settantina di unità amministrative federali sono responsabili dell’attuazione delle direttive vigenti in ambito linguistico (ai sensi...

L’obiettivo della ricerca è la ricostruzione storica e sociale dei percorsi, delle caratteristiche e delle modalità attraverso le quali la lingua italiana (nelle sue...

L’obiettivo di questo progetto è di condurre un’analisi dettagliata delle sfide nei censimenti delle lingue in Svizzera condotti dal XIX secolo e di...

L’obiettivo di questa rassegna della letteratura è di presentare uno stato della ricerca scientifica sulle questioni sociali, politiche e linguistiche relative al...