d
t
m

Task Lab: studi per migliorare la comprensione e la validità degli esercizi comunicativi

Settore: 
Insegnamento e apprendimento delle lingue, valutazione delle competenze linguistiche
Direzione del progetto:

Supervision: Thomas Studer

Durata: 
da 01.2014 a 12.2016
Stato: 
Completato
Descrizione: 

Nella primavera del 2017 la CDPE ha verificato le competenze di base della prima lingua straniera al termine della scuola elementare. Sulla base di tali dati, i cantoni “Passepartout”, cioè quelli confinanti alla Romandia, hanno realizzato uno studio supplementare per verificare il raggiungimento degli obiettivi curricolari in francese. Responsabile per lo sviluppo dei test, il Centro scientifico di competenza per il plurilinguismo (CSP) ha realizzato il progetto Task Lab, uno strumento utilizzato al computer per la verifica delle competenze di comprensione scritta – atto ad essere impiegato nell’attuale progetto o in contesti analoghi.

Finalità – Risultati attesi: 

Il progetto Task Lab mirava ad analizzare il funzionamento di attività di comprensione scritta considerando le variabili ”tipologia di esercizio” (multiple-choice, risposta breve, matching), ”modalità di comprensione” (p. es. globale vs. selettiva) e ”scelte linguistiche” (in particolare nelle domande e risposte). Per un’analisi più precisa delle correlazioni, gli apprendenti coinvolti nello studio sono stati sottoposti, oltre a test di comprensione scritta, a rilevamenti volti a determinare ulteriori competenze di base (quali l’ampiezza dello spettro di competenze linguistiche, la scioltezza nel riconoscimento lessicale, la capacità della memoria di lavoro, la motivazione per l’apprendimento della lingua). L’obiettivo ultimo del progetto era di capire quali fattori determinano il successo di test di comprensione testuale nonché di interpretare meglio i risultati di test e relative scale in studi compiuti su larga scala.