login

Impatto dei metodi didattici sull’apprendimento dei migranti adulti nei corsi di lingua seconda

Responsabilità: Prof. Thomas Studer e Peter Lenz (CSP); collaboratrici scientifiche: Malgorzata Barras, Fabienne Manz e Dr. Evelyne Pochon-Berger (CSP); 2012-2014

Nell’ambito dei corsi di lingua seconda per migranti adulti, esistono poche informazioni affidabili riguardo all’insegnamento destinato a un pubblico che frequenta dei corsi per principianti. È pertanto utile esaminare empiricamente in che modo l’insegnamento in questi corsi possa essere concepito al meglio per quanto riguarda alcuni aspetti fondamentali (ad esempio il vocabolario). Lo scopo di questo progetto è innanzitutto d’integrare degli elementi didattici promettenti in un modello di corso ideato per i migranti che non hanno familiarità con l’ambiente scolastico. Tale modello sarà poi confrontato, nella pratica e per mezzo di uno studio empirico, a un concetto di corso piuttosto convenzionale. Grazie a un modello sperimentale, esamineremo se i vari parametri didattici conducono a dei risultati diversi, principalmente a livello della riuscita dell’apprendimento. Se così fosse, delle raccomandazioni didattiche fondate potranno essere formulate per il tipo di corso analizzato.